Documenti bagnati

Documenti bagnati: Prodoc è l’interlocutore unico

L’acqua è un nemico di carta e documenti. Quando si verifica un sinistro a causa di una alluvione o un allagamento in ambienti destinati alla conservazione di documenti, libri o altro materiale cartaceo è fondamentale intervenire il più rapidamente possibile.

Documenti bagnati, a contatto con acqua o umidità sono esposti ad un processo deteriorativo molto rapido che deve essere arrestato immediatamente.

Prodoc è in grado di intervenire in tempi rapidi, mettere in salvo i documenti bagnati sottoponendoli a trattamenti di asciugatura, bonificare gli ambienti invasi da acqua, con acqua reflua o privi di essa ma con eleveta umidità.

Documenti baganti: L’importanza di una bonifica degli ambienti

In caso di documenti umidi o danneggiati da acqua, Prodoc è in grado di intervenire ed effettuare un loro ripristino tramite processi di asciugatura e, se necessario, di restauro.

I documenti asciutti e restaurati sono il primo passo per mettere al sicuro dati e contenuti ma è indispensabile riporre il materiale restaurato in ambienti salubri ed idonei alla conservazione.

Grazie alla parnership con Edam S.r.l., Prodoc è un unico interlocutore che effettua il salvataggio dei documenti e al tempo stesso la bonifica degli ambienti in cui sono contenuti in modo che i documenti asciugati possano essere riposti in ambienti sanificati, privi di umidità e adatti alla conservazione di materiale cartaceo.

Documenti bagnati: asciugatura tramite processi fisici e non chimici

I nostri impianti sono in grado di asciugare documenti, libri e archivi impiegando un liofilizzatore. Il processo al quale vengono sottoposti i beni da recuperare è fisico e non impiega sostanze chimiche potenzialmente nocive per l’uomo o per il materiale da recuperare.

Il dispositivo di liofilizzazione congela il materiale cartaceo e lo asciuga in un ambiente sotto vuoto. L’acqua passa dalla stato solido direttamente a quello gassoso (sublimazione).

HAI UN'EMERGENZA?

LE PRIME 48 ORE SONO DECISIVE
chiama il nostro numero di pronto intervento

800.001.001

oppure

documenti bagnati
disinfestazione archivi
asciugatura documenti

COSA SUCCEDE AI LIBRI QUANDO SI BAGNANO?

Libri, carta e pergamene sono composti da materiali igroscopici: quando sono attaccati dall'acqua aumentano di peso e volume. Libri antichi fino all'80%, libri moderni fino al 60%.

Le varie tipologie di materiale reagiscono in maniera differente all'acqua e all'umidità in generale: il cuoio delle copertine si restringe e scurisce mentre la tela da legatoria risulta più stabile.

I libri antichi sono più colpiti dalle muffe.

I libri si rigonfiano e cadono dalle scaffalature determinando così ulteriori danni.

Le pagine aderiscono tra loro, l'acqua trasporta fuori i coloranti, pigmenti e acidi causando la perdita dei contenuti.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Resta in contatto con noi!

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto. Riceverai aggiornamenti interessanti su come fare una corretta prevenzione e sui nostri corsi di formazione.

Allega file (opzionale)